Identificazione Wetland Impianti e Ecologia delle piante della Florida

Identificazione Wetland Impianti e Ecologia delle piante della Florida


Ecosistemi delle zone umide e le piante delle zone umide costituiscono una grande porzione di ecologia vegetale Florida, tra cui tali reti delle zone umide di grandi dimensioni come le Everglades così come molte migliaia di acri di paludi costiere. Un ecosistema delle zone umide è caratterizzato da condizioni di umidità e mal drenato dalla presenza di acqua stagnante sopra la terra o la radice tra la struttura della vegetazione della zona umida. Le piante sono generalmente varia e abbondante nelle regioni umide, di cui ci sono diversi tipi di stato della Florida.

Coastal Wetland Ecosistemi

Lungo le regioni costiere, le comunità delle zone umide sono dominati da saline di marea così come alcune paludi di mangrovie. saline di marea sono sommersi da acqua salata, almeno una parte del tempo durante le alte maree, mentre essi possono spesso rimanere a secco durante la bassa marea. La diversità delle specie è relativamente basso in queste regioni, composto da circa 90 specie di prateria per cento così come alcuni alberi di bosco e cespugli. le comunità di mangrovie sono comunità subtropicali che si estendono dalla costa per miglia verso l'interno, dominato da felci e alberi di mangrovie.

Inland Wetland Ecosistemi

interne ecosistemi delle zone umide della Florida comprendono paludi, paludi d'acqua dolce e zone umide ripariali. Paludi formano all'interno e possono essere costituiti da acqua stagnante da precipitazioni e acque sotterranee o dal fiume e torrente di overflow, che può causare correnti di minori. Circa un terzo delle paludi della Florida sono paludi del fiume, che si trovano per lo più nel nord, mentre paludi di cipressi del sud sono le dominanti paludi ancora acqua del sud. paludi d'acqua dolce sono caratterizzati da un basso contenuto di sale e sono dominate da erbe, piuttosto che le foreste. ecosistemi rivieraschi corrono parallele ai fiumi e sono i più influenzati da ecosistemi fluviali.

Identificazione pianta costiera

Chordgrass e needlerush sono due specie vegetali dominanti delle saline della Florida. Chordgrass può essere identificato con il bordo del mare aperto e la terraferma lungo le saline costa del Golfo, in esecuzione in fasce da 1 a 10 metri di larghezza. popolazioni Needlrush sono ancora più espansiva; mentre grasslike nella struttura, ciò che sembra grigio-bluastro steli sono in realtà foglie strette, si conclude con una punta aguzza. le comunità di mangrovie sono dominati da tre specie: nero, rosso e mangrovie bianche. mangrovie rosse, per esempio, sono caratterizzati da radici densi e possono essere individuati lungo i bordi della costa della Florida, di fronte al mare.

Identificazione delle piante Inland

paludi del sud della Florida sono dominate da cipressi e Tupelo acqua alberi calvi; questi alberi sono caratterizzati da una sostenuta o tronco rigonfio che è destinato a fornire sostegno supplementare in acqua. piante delle zone umide interessanti includono una varietà di piante galleggianti, come la vivace loto americano. Questa pianta è identificato da grandi fiori con molti petali, spesso circa 6 pollici di diametro, allegate alla circolare, foglie galleggianti da un gambo di spessore.

Specie non indigene

zone umide della Florida sono state invase da numerose specie non indigene, molte delle quali servono come una minaccia per le comunità delle zone umide esistenti. elenchi completi di specie delle zone umide nativi e non nativi così come le loro caratteristiche identificative sono disponibili (vedi sezione Risorse). Il pisello rosario è un esempio di una specie delle zone umide, che è stato caratterizzato da una categoria 1 specie non indigene, a causa della sua rapida capacità di diffondere e spostare le comunità delle zone umide naturali in molte aree. Questa pianta è una vite ad alta arrampicata con alternanza di foglie composte di circa 2,5 pollici ciascuno. I fiori sono piccoli, pallido e viola o rosa. L'impianto produce baccelli con semi di colore rosso vivo, ognuno con un punto nero.