Quali sono i trattamenti per anchilosante in cani?

Quali sono i trattamenti per anchilosante in cani?


Deformante spondilosi nei cani è una condizione cronica della colonna in cui speroni ossei forma lungo le vertebre a causa di infiammazione disco e degenerazione. L'infiammazione disco è dovuta ad una infezione batterica o fungina. Questa condizione viene anche definita come spondilite, che significa "un'infiammazione della colonna vertebrale." Anche se la condizione ostacola gamma del cane di movimento in modo permanente, il cane può continuare a vivere una vita relativamente normale con un trattamento adeguato. Il metodo di trattamento dipende dal tipo di spondilite.

Minore batterica o fungina anchilosante

Il trattamento usuale per la spondilite batterica, la forma più comune di spondilite, è la somministrazione di antibiotici. All'inizio del trattamento, il cane può anche avere bisogno di farmaci antidolorifici per ridurre gli effetti dolorosi di speroni ossei.

Gravi batterica o fungina anchilosante

A volte i cani si sviluppano casi più gravi di spondilite, che sono troppo diffusa per il trattamento con i soli antibiotici. In questi casi, i veterinari trattano i cani con farmaci non steroidei anti-infiammatori, miorilassanti e analgesici (antidolorifici). Se questo ciclo di trattamento non funziona, la chirurgia è spesso necessaria per alleviare la pressione sulla colonna vertebrale. Dopo l'intervento chirurgico, i proprietari di cani devono limitare l'esercizio, cani e fornire fisioterapia che dura da sei settimane a sei mesi.

anchilosante severa

La spondilite più grave si verifica nei cani anziani, e può essere una condizione genetica o semplicemente un effetto collaterale di invecchiamento. Si tratta di un tipo di artrosi e viene trattata come grave spondilite batteriche o fungine, con antidolorifici, miorilassanti e farmaci anti-infiammatori non steroidei. La chirurgia può essere necessaria, e la restrizione dei movimenti del cane è sempre necessaria.