glioblastoma fase terminale

Competenze necessarie per l'allattamento hospice

Competenze necessarie per l'allattamento hospice


Infermieri hospice offrono assistenza alle persone avvicinando alla fine della loro vita nei centri hospice, strutture di cura e case private. Un infermiere ospizio esegue una serie di funzioni, tra cui la somministrazione di farmaci e massaggi per assistere con il comfort del paziente. Infermieri hospice lavorano con medici, infermieri pratica in licenza, assistenti di cura e assistenti sociali. Lo stipendio medio di un infermiere ospizio a partire da luglio 2010 è stato £ 32,500 secondo il Simply Hired, un motore di ricerca di lavoro.

Abilità Registered Nurse

Un infermiere hospice deve qualificarsi come infermiera registrato completando un diploma di laurea, di laurea del socio o programma di diploma da una scuola per infermieri accreditato, college o università. Questi programmi insegnare agli studenti di base cura dare e gestione dei sintomi competenze essenziali per lavorare in ospedali e ospizi. I candidati sono quindi tenuti a completare la Nazionale Licensure esame per infermieri (NCLEX-RN).

competenze avanzate

Secondo l'Hospice e Associazione Infermieristica palliative, infermieri hospice di solito tengono master in Hospice e infermieristica palliativa. Competenze apprese durante il corso di laurea un master includono strategie di cura acuta, la geriatria, la biologia, la psicologia e la medicina. I candidati anche conoscere processi di malattia in fase terminale, consulenza famiglie attraverso il dolore, la difesa del paziente e gli aspetti legali delle cure palliative. infermieri hospice utilizzare queste competenze per gestire i sintomi ricorrenti nei pazienti malati terminali e ripristinare il senso di un paziente di benessere. Essi hanno inoltre spesso assistono pazienti affetti da compiere attività quotidiane di base. Anche se un master fornisce una vasta gamma di competenze per la cura hospice specializzati, non è un requisito e molti infermieri senza lavoro un master in ambienti hospice.

Mental consapevolezza Malattia

Molti pazienti in hospice sono anziani e possono essere affetti da malattie mentali, come il morbo di Alzheimer o di Parkinson, in aggiunta ai loro disturbi fisici. infermieri hospice dovrebbero essere abili nel comunicare con i pazienti con la malattia mentale e la comprensione delle loro esigenze specifiche.

Consapevolezza culturale

Un infermiere hospice dovrebbe fornire assistenza concentrato che soddisfa le esigenze specifiche dei singoli pazienti. esigenze di cura e atteggiamenti per malattia variano tra i gruppi sociali e religiosi, così gli infermieri hospice devono garantire che forniscono cura che è culturalmente sensibile alle diverse esigenze.

capacità di comunicazione

infermieri hospice devono dimostrare ottime capacità di comunicazione e la compassione. Essi sono tenuti a rispondere a ogni aspetto delle famiglie per la cura e l'aggiornamento dei pazienti dei pazienti sulla loro condizione e dei mezzi che sono state intraprese per garantire la paziente rimane confortevole e priva di dolore. Un infermiere hospice dovrebbe essere in grado di consigliare i pazienti e le loro famiglie e aiutarli a comprendere lo scopo di regimi di trattamento per alleviare il dolore e migliorare la qualità della vita. Un infermiere hospice dovrebbe anche avere ottime capacità di osservazione per avvisare i medici e il personale infermieristico compagni di tutti i cambiamenti critici nella salute di un paziente.

forza emotiva

infermieri hospice dovrebbero essere forti emotivamente e mentalmente. L'incontro con la morte e gravi malattie su base giornaliera può portare a depressione e fragilità emotiva nei candidati impreparati per l'impatto. stabile rimanente è importante non solo per gli infermieri hospice, ma anche per i pazienti che fanno affidamento su di loro come fonte di forza e di consistenza emotiva durante tempi difficili.

Dicloroacetato per il cancro nei cani

Dicloroacetato per il cancro nei cani


E 'difficile quando il vostro cane ha il cancro, e la speranza è di fornire la migliore qualità della vita. Le aziende farmaceutiche continuano a venire con nuovi farmaci e trattamenti per quella "cura miracolosa". Uno di questi farmaci è recente dicloroacetato (DCA) per la cura di esseri umani e cani con il cancro. Gli studi hanno dimostrato che questo nuovo farmaco è stato usato per anni per il trattamento di disturbi metabolici ed è stato dimostrato di essere relativamente sicuro. I test anche guardare promettente per il trattamento del cancro canino con DCA.

Importanza

I test per l'uso di DCA sono stati condotti nel 2007 presso l'Università di Alberta, dove c'era alcuni effetti collaterali segnalati, a vari livelli di dosaggio. Alcuni proprietari di animali domestici utilizzano DCA sui loro cani malati terminali per trattare i loro tumori, in più dosi giornaliere più basse, piuttosto che una volta al giorno, con discreto successo, e gli effetti collaterali minimi, rispetto alla chemioterapia.

effetti

DCA è una sostanza chimica artificiale che è una forma "tamponata" di acido Dichloracetic, ma è sicuro di essere assunto per via orale. DCA può anche essere assorbito nella pelle. Le aziende farmaceutiche non hanno approvato questo farmaco per l'uso nell'uomo. oncologi veterinari, d'altra parte, stanno usando DCA su cani con cancro in fase terminale. Che questo farmaco fa è interferire nel processo delle cellule tumorali, li arrestare, ed essenzialmente causando queste cellule tumorali a morire.

Benefici

DCA ha la capacità di indirizzare le cellule tumorali in modo più selettivo, riducendo al minimo i danni alle cellule normali, come si verifica con farmaci chemioterapici classici o radioterapia. Ha la capacità di fermare la progressione delle cellule cattive, non colpisce le cellule sane buone. Si può rallentare la progressione di una crescita tumore, pure.

Effetti collaterali

Secondo Petaware.com e Sparkyfightsback.com, ci sono effetti collaterali minimi con dicloroacetato. Altro che qualche intorpidimento minore a causa di danni ai nervi, e il minimo dolore e disagio per i primi giorni di trattamento, gli effetti collaterali sono molto meno rispetto a quelli accusati chemioterapia e radiazioni.

considerazioni

DCA non deve essere considerato una cura sicura e assoluta per il cancro nel vostro cane mentre è ancora in studi clinici. Anche se è stato utilizzato con successo, secondo Petaware.com, in alcuni cani con cancro terminale, sarebbe saggio per voi a parlare con il vostro veterinario per determinare l'esatta vantaggi della DCA per il vostro cane con il cancro, e la sua disponibilità.

Glioblastoma multiforme fase 4 la prognosi

Glioblastoma multiforme fase 4 la prognosi


Glioblastoma multiforme è un tumore aggressivo nel cervello che si infiltra circostante tessuto cerebrale ed è il più maligno dei tumori cerebrali, secondo la Merck manuali online Biblioteca Medica. Il trattamento prevede solitamente la chirurgia, la radioterapia e la chemioterapia.

Trattamento

I medici considerano chemioterapia soltanto marginalmente efficaci, anche se i nuovi trattamenti sono sviluppate continuamente. Radiazioni dopo l'intervento chirurgico sembra estendere la sopravvivenza di pochi mesi, dice il cancro mensile.

fattori

Migliori risultati sono possibili se la chirurgia rimosso correttamente la maggior parte o tutto il tumore. L'età è anche un fattore, dice Merck.com, come i pazienti sotto i 45 hanno maggiori probabilità di sopravvivere.

Sopravvivenza

Glioblastoma ha generalmente una prognosi infausta, con la sopravvivenza media dei pazienti appena un anno dopo la diagnosi, secondo l'American Society of Clinical Oncology (ASCO).

Potenziale

Mentre la diagnosi di glioblastoma multiforme è triste, alcuni pazienti sopravvivono tre o più anni, dice l'ASCO, con la ricerca e nuovi metodi di trattamento che offrono speranza per i tassi di sopravvivenza più lunghi.

nuove terapie

A causa della cattiva prognosi, i pazienti dovrebbero prendere in considerazione nuove terapie sperimentali, quando possibile, suggerisce Merck manuali, come la radiochirurgia stereotassica, gene o terapia immunitaria e di nuovi farmaci chemioterapici.

Ultime fasi del cancro al cervello

Ultime fasi del cancro al cervello


Non c'è molto che la comunità medica sembra sapere sul cancro al cervello, se non che è del tutto incurabile. Alcuni dicono che le varie fasi del cancro al cervello possono essere suddivisi in quattro parti definibili, ma la comunità medica sembra ritenere che i sintomi sono un bastone di misurazione meglio di fasi. No due pazienti sono esattamente uguali quando si tratta di trattamenti o livelli di risposta.

tipi

Il tipo più comune di cancro al cervello è chiamato glioblastoma multiforme (noto anche come GBM), ma ci sono altri almeno quindici. Qualunque sia il tipo di tumore al cervello, i sintomi di esordio sono simili.

Sintomi

Alcuni sintomi allo stadio terminale per cercare sono l'atrofia muscolare, incontinenza, preoccupazione o le distanze dagli altri, e una diminuzione mangiare o il rifiuto di mangiare.

Scala KPS

La scala di Karnofsky Performance Status (KPS) è il sistema di ospedali utilizzare per determinare la progressione della malattia. hospice è indicato quando i rapporti medici indicano che il tumore sta progredendo in modo aggressivo, il che significa che il tumore può trasferirsi in una nuova area, si spostare tra i due emisferi del cervello, o può diffondersi in altre parti del corpo.

Definizioni scala KPS

Un paziente di solito richiede hospice a 50 punti o al di sotto. Alcuni indicatori sono quando le normali attività della vita quotidiana e di cessate il paziente assume in meno di nutrizione e di acqua (vedi Risorse).

I sintomi allo stadio terminale

Due sintomi allo stadio terminale punto di riferimento di segnalazione le ultime ore / giorni sono l'ultima assunzione di acqua (la morte di solito si verifica entro 3 a 5 giorni), e le modifiche respirazione del paziente, diventa più affannoso o si riempie di muco (la morte di solito si verifica entro 4 ore per mezza giornata dopo).

Come invertire un motore a 3 fasi

Come invertire un motore a 3 fasi


I motori trifase basano su un sistema polifase per erogare corrente alternata continua. Al posto del cavo di alimentazione singolo utilizzato nei sistemi elettrici monofase, sistemi trifase utilizzano tre cavi di alimentazione. Ogni cavo di alimentazione è un graduale 120 gradi a parte le altre due conduttori, che li rende perfettamente bilanciato. Quando ogni fase del sistema trifase è collegato al suo proprio terminale nel motore trifase, il motore gira in avanti, come è stato progettato. Tuttavia, se lo si desidera, il motore può essere invertita commutando l'ordine delle fasi.

istruzione

1 Spegnere l'interruttore off che alimenta il motore trifase, quindi bloccare l'interruttore con un lucchetto per evitare che l'interruttore venga acceso mentre si sta lavorando sul motore.

2 Svitare e rimuovere il coperchio del motore utilizzando un cacciavite a testa piatta, e determinato a due delle tre fasi con un cacciavite a testa piatta. Non importa quale due fasi vengono rimossi: T1, T2 o T3.

3 scambiare le due fasi e riagganciarli con un cacciavite a testa piatta. Reinstallare il coperchio.

4 Ripristinare il potere. Il motore ora gira in senso inverso a causa di due delle fasi sono stati scambiati.

Come collegare un singolo interruttore di fase Luce

Come collegare un singolo interruttore di fase Luce


Interruttori della luce monofase cablaggio può sembrare un compito arduo per coloro che non hanno familiarità con l'elettricità. Fortunatamente, il cablaggio di un singolo interruttore di fase per operare una luce o altro dispositivo è un compito relativamente semplice. Con alcuni strumenti di uso domestico comuni e con l'istruzione giusta, il tuo grado di aggiungere o sostituire un singolo interruttore di fase ad una luce o qualsiasi altro dispositivo elettrico.

istruzione

1 Spegnere l'alimentazione del circuito in cui si collegano l'interruttore spegnendo l'interruttore principale. Utilizzare un multimetro per verificare che l'apparecchio è spento. Non tentare di installare l'interruttore con l'alimentazione. Ciò potrebbe provocare danni al circuito elettrico, così come lesioni gravi a voi.

2 Tagliare un buco nel muro per ospitare il quadro elettrico, o rimuovere e staccare l'interruttore della luce esistente. Rimuovere le viti che bloccano il pannello frontale alla parete. Estrarre l'interruttore esistente e allentare le viti del terminale con un cacciavite. Rimuovere i fili dal terminale e smaltire il vecchio interruttore.

3 Collegare il cavo rosso al altro filo rosso nella scatola degli interruttori.

4 Allentare le due viti del terminale sullo switch. Attaccare uno dei fili neri a uno dei terminali dell'interruttore. Collegare l'altro filo nero al terminale dell'interruttore gratuito inserendo il filo nel foro, o piegandolo per avvolgere intorno vite terminale dello switch.

5 Collegare il filo verde, o il filo di rame nudo, al bullone verde all'interno del quadro elettrico.

6 Spostare l'interruttore nel foro nel muro. Test per assicurarsi che l'interruttore funziona correttamente.

7 Fissare la piastra anteriore di nuovo sul muro.

Come convertire 3 fase Potenza di Ampere

Come convertire 3 fase Potenza di Ampere


Correttamente calcolare il consumo di energia facilita l'analisi dei costi accurata e determina anche quanto lavoro un dispositivo sta facendo. Calcoli di potenza trifase non è molto più complicata di calcolo di potenza monofase, ma le tensioni e le correnti sulle tre linee di alimentazione spesso hanno valori diversi. Misurare la tensione e la corrente su ogni linea e prendendo le medie di questi valori rende il calcolo più accurato. Compreso il fattore di potenza nel calcolo aumenta anche la precisione del risultato.

istruzione

1 Far funzionare l'apparecchiatura a tutta velocità e in condizioni di pieno carico. Misurare la tensione di fase-fase attraverso ciascuna coppia di linee. Ci sono tre linee di alimentazione a corrente trifase, spesso etichettati L1, L2 e L3. Misurare la tensione sul L1 e L2, L2 e L3, e terminali L1 e L3. Registrare ogni misura della tensione.

2 Aprire la pinza amperometrica e posizionarlo attorno al filo L1. Registrare la lettura corrente. Aprire il morsetto, elimina da L1 e posizionarlo sul L2. Registrare la lettura e ripetere il processo per L3.

3 Aggiungere le tre tensioni insieme e dividere il risultato per tre. Il risultato è la tensione media. Aggiungere le tre letture correnti insieme e dividere per tre. Il risultato è il valore medio corrente.

4 Moltiplicare la tensione media dalla corrente media, quindi moltiplicare il risultato per la radice quadrata di tre. Questo fornisce il numero di volt-amp utilizzati dal dispositivo in condizioni di carico è stato testato sotto.

5 Moltiplicare volt-ampère per il fattore di potenza del dispositivo, se è noto. A meno che un carico puramente resistivo, ad esempio una lampada ad incandescenza o riscaldatore elettrico, il fattore di potenza è inferiore a 1,0. Se il fattore di potenza è noto, molti ingegneri ed elettricisti utilizzano 0,80 come il fattore di potenza. Il risultato è in watt.

Segni e sintomi di fine fase mieloma

Segni e sintomi di fine fase mieloma


Il mieloma è un tumore delle cellule del plasma. Si inizia nel midollo osseo dove il plasma è fatto, ma può poi diffondersi ad altre zone del corpo. La malattia è spesso indicato come "mieloma multiplo", perché effettua molte ossa contemporaneamente invece di provenienti da una singola fonte. Il mieloma è una malattia molto grave che può avere una moltitudine di sintomi che si evolvono come condizione peggiora. Allo stadio terminale mieloma ha sintomi gravi.

Ossa rotte

L'osteoporosi può spesso sviluppano nelle fasi finali del mieloma poiché le plasmacellule continuano a moltiplicarsi nelle ossa e inibire l'attività delle cellule sane. Le ossa diventano deboli e molto inclini a rottura, soprattutto nella parte posteriore. La colonna vertebrale è più vulnerabile perché le vertebre sostenere il peso del corpo e non può più gestire lo stress. Qualsiasi movimento nel corpo generalmente aggiunge una certa pressione alla colonna vertebrale e che può portare ad una rottura nelle vertebre.

Anemia

L'anemia è un altro sintomo comune nelle fasi finali del mieloma. L'anemia è causata da una carenza di globuli rossi nel corpo e questo comporta per l'aumento di plasmacellule cancerose. Le cellule tumorali interferiscono con la produzione di globuli rossi sani e provoca anemia. Mentre il paziente sarebbe affetto da esaurimento prima della fase finale del mieloma, l'anemia aumenterebbe notevolmente questo problema come la carenza di globuli rossi provoca stanchezza, mancanza di respiro e pallore.

Lividi spontaneo e sanguinamento

Il mieloma può portare a sindrome da iperviscosità, che è un accumulo di fanghi nei vasi sanguigni. Questo può portare ad una rottura del vaso sanguigno e causare sanguinamento spontaneo sia internamente che dal naso e bocca. Il sanguinamento può anche accadere negli occhi per portare a cecità. Lividi può anche apparire improvvisamente ovunque sul corpo senza traumi a causare il danno. Il sanguinamento può verificarsi anche nel cervello e causare ictus e problemi cognitivi.

Come funziona un Rotary fase convertitore funziona?

Come funziona un Rotary fase convertitore funziona?

aspetti

Come funziona un Rotary fase convertitore funziona?


Un convertitore di fase rotante è un dispositivo che cambia monofase energia elettrica in energia elettrica a più fasi. I tipi più comuni di convertitori di fase rotanti producono trifase energia elettrica da una singola fonte di fase, il che significa che aggiungono una terza sorgente di corrente ai due già generata da una sorgente di energia elettrica monofase, con conseguente potenza trifase. convertitori di fase Rotary sono i convertitori di fase più comuni e più accessibili, a disposizione. Ci sono molti altri tipi di convertitori di fase. convertitori di fase statici e convertitori di fase digitale sono gli altri due tipi più diffusi. Tuttavia, il convertitore di fase rotante è la scelta migliore dei tre per l'uso a lungo termine, convertitori statici di fase sono i più utilizzati solo quando aumentare la potenza del motore elettrico quando un si sta avviando, e convertitori di fase digitale può essere proibitivo. convertitori di fase Rotary, al contrario, possono durare più di 30 anni e sono il modo più affidabile e conveniente per trasformare alimentazione monofase a tre fasi potere che può funzionare macchinari di grandi dimensioni.

Funzione

Come funziona un Rotary fase convertitore funziona?


Un convertitore di fase rotativo utilizza un motore trifase ed un grande banco di condensatori di combinare un terzo livello di potenza con alimentazione monofase. La fonte monofase di energia elettrica è collegata a due dei tre cavi del motore di fase. Il terzo conduttore al motore è collegato a una delle uscite sorgente singola alimentazione in serie con il gruppo di condensatori, ed i cavi di uscita dal convertitore rotante fase connettersi a tutti i terminali tre motore. In questo modo, il convertitore di fase rotante genera un terzo della fonte di alimentazione mentre combinando simultaneamente con le altre due correnti dalla fonte di alimentazione monofase. convertitori di fase rotanti sono in grado di produrre energia elettrica trifase senza danneggiare macchine elettriche con carichi sbilanciati potenza in quanto sono in grado di produrre energia equilibrata e costante.

Importanza

Come funziona un Rotary fase convertitore funziona?


convertitori di fase rotativi sono comunemente utilizzati da persone che vivono nelle zone rurali che forniscono solo sola potenza elettrica di fase, e hanno bisogno di maggiori forniture energetiche per l'agricoltura o le esigenze industriali. convertitori di fase rotativi possono essere utilizzati anche per convertire a tre fasi di alimentazione elettrica in alimentazione monofase. In Europa, sono utilizzate in modo specifico per fare solo questo, dal momento che le ferrovie elettriche in molti paesi europei sono fatti per funzionare al largo della sola potenza elettrica di fase, mentre la potenza fornita nelle grandi città è in genere tre fasi. I convertitori di fase rotanti permettono le ferrovie di funzionare nonostante la differenza di fasi elettriche.

sintomi di glioblastoma Terminal

sintomi di glioblastoma Terminal


Gliblastoma può iniziare come un singolo tumore e alcuni sintomi casuali. Come il tumore progredisce, un agglomerato di tumori possono svilupparsi in diverse aree intorno al cervello. Altri sintomi affiorano, con alcuni di loro legati ad un tumore in una particolare parte del cervello. Il trattamento è generalmente focalizzata sul fermare la crescita del tumore e rendendo il paziente più confortevole possibile durante il tentativo di prolungare la vita attraverso radiazioni e chemioterapia. Glioblastoma è più spesso fatale.

I sintomi generali

Almeno un sintomo generale del terminale glioblastoma può sembrare abbastanza innocente: un mal di testa. Ma quando combinato con una serie di altri sintomi, il mal di testa può essere indicativo di un problema più grande. Si può aumentare al punto dove sembra come se la testa sta per esplodere da un aumento della pressione all'interno del cranio. Altri sintomi generali comprendono la perdita di visione e percezione sensoriale, nausea e vertigini.

sintomi visibili

Mentre alcuni sintomi possono rimanere nascosta alla conoscenza casuale, altri sono facilmente visibili. Questi includono paralisi, spesso lungo un lato del corpo; convulsioni; un drastico cambiamento di personalità; e di parola che è inceppato, incoerenti o in altro modo compromessa.

Lobo frontale del tumore

Alcuni sintomi del glioblastoma terminale possono essere attribuiti a un tumore nel lobo frontale del cervello. Questi possono includere vomito, perdita di memoria o di una funzione intellettuale e la mancanza di emozione o di un altro cambiamento di personalità. Convulsioni, convulsioni e mal di testa sono spesso il risultato di un tumore lobo frontale.

Temporal Lobe tumore

I tumori nel lobo temporale, o in basso, lobo centrale del cervello, possono creare un diverso insieme di sintomi. Questi possono includere una mancanza di coordinamento o di capacità motorie e l'incapacità di comprendere conversazioni o lingua.

Lobo parietale del tumore

Un tumore in più in alto, lobo centrale del cervello, o lobo parietale, può causare un altro insieme di sintomi. Le persone colpite può perdere la capacità di scrivere; distorsioni sensoriali e spaziali; e un formicolio o intorpidimento delle mani, dei piedi e altre estremità. Qualcuno con un tumore lobo parietale può anche perdere la consapevolezza di posizione del suo corpo.

Come filo Transformers 3 a fase di alimentazione Fonti & Carichi 3 fasi

Come filo Transformers 3 a fase di alimentazione Fonti & Carichi 3 fasi


Sistemi di distribuzione di potenza trifase sono i cavalli di lavoro di grandi reti di distribuzione elettrica e trasformatori trifase sono i cavalli di lavoro dei sistemi di distribuzione di potenza trifase. Di conseguenza, gli ingegneri elettrici hanno bisogno di sapere come collegare correttamente trasformatori trifase. Trasformatori trifase sono di quattro tipi: Delta Delta, Delta a Wye, stella a triangolo e stella a stella. Essi differiscono per connessioni interne tra gli avvolgimenti primario e secondario. ( "Delta" e "stella" si riferiscono a triangle- o Y a forma di configurazioni.) La configurazione triangolo-stella è il più comunemente usato in applicazioni commerciali.

istruzione

1 Scollegare l'alimentazione al sistema. Indossare guanti di sicurezza elettrica ed osservare le precauzioni di sicurezza elettrica.

2 proteggere un trasformatore trifase di una configurazione a triangolo-stella. Fisicamente posizionare il trasformatore tra la sorgente trifase e il carico trifase.

3 Collegare i conduttori di fase 1, fase 2 e la fase 3 dalla sorgente trifase L1, L2 e L3 sul trasformatore trifase primario core "delta".

4 Collegare i tre terminali di uscita sul secondario del trasformatore ai terminali di ingresso del carico trifase.

5 Collegare il terminale neutro del trasformatore al punto centrale di terra del sistema. Per la maggior parte dei sistemi di distribuzione di energia, terra principale è il principale terreno edificio situato nel pannello di distribuzione centrale presso la sorgente di alimentazione trifase.

Come funziona un convertitore fase di lavoro?

Come funziona un convertitore fase di lavoro?

aspetti

Come funziona un convertitore fase di lavoro?


convertitori di fase sono dispositivi che sono in grado di prendere energia elettrica monofase (corrente in cui sono sincronizzate le tensioni di tutte le sorgenti di alimentazione fornito) in energia elettrica a più fasi. Il più comune fase convertitore trasformazione da monofase a triplice potere fasi, in cui le correnti di energia fornita da tre diversi conduttori di potenza di picco in sequenza, ogni circa 1/3 di un ciclo completo dietro l'altro. Ci sono tre tipi principali di convertitori di fase convertitori digitale-fase, convertitori rotanti-fase e convertitori statici trifase.

Funzione

Come funziona un convertitore fase di lavoro?


Mentre tutti i tre tipi principali di convertitori di fase generano 1/3 tensione aggiungono alle due tensioni presenti in servizio monofase, compiono in diversi modi. convertitori Rotary fase utilizzano un motore trifase separato e un gruppo di condensatori che insieme funzionano come un grande condensatore. La fonte monofase di energia elettrica è collegata a due dei tre cavi del motore di fase. Il terzo conduttore al motore è collegato a una delle uscite sorgente singola alimentazione in serie con il gruppo di condensatori, ed i cavi di uscita dal convertitore rotante fase connettersi a tutti i terminali tre motore. In questo modo, il convertitore rotante fase genera 1/3 fonte di alimentazione mentre simultaneamente la combinazione con le altre due correnti dalla fonte di alimentazione monofase. convertitori statici trifase producono una terza corrente di fase, complementare alle correnti dalla fonte di alimentazione monofase, solo quando l'elemento alimentato viene avviato e non può essere utilizzato per lungo termine, esigenze di alimentazione trifase. Il tipo più moderno di convertitore di fase, il convertitore digitale-fase, differisce notevolmente da altri due tipi principali di convertitori in quanto sono completamente elettronici - producono la terza tensione attraverso un processo noto come la conversione doppio IGBT, in cui corrente alternata dalla sorgente di alimentazione monofase viene convertita in corrente continua, poi di nuovo a corrente alternata. Un processore di segnale digitale controlla costantemente le tre correnti.

Importanza

Come funziona un convertitore fase di lavoro?


Mentre l'alimentazione elettrica monofase è sufficiente per la maggior parte delle piccole zone rurali e quando i bisogni elettrici sono confinati al riscaldamento e l'illuminazione in contrasto con l'alimentazione di motori elettrici su larga scala, l'alimentazione trifase è essenziale per l'alimentazione di grandi edifici per uffici, fabbriche, centri commerciali e le aree residenziali urbane. servizio di alimentazione trifase non è prontamente disponibile in molte località, perché per fornire richiede società di servizi per l'installazione trasformatori di tensione più elevati, i pannelli di servizi alternativi e fili separati. Quando lo fanno offrire un servizio trifase, è quindi di solito ad un prezzo più alto di utilità. convertitori di fase forniscono un modo per le persone in aree che forniscono solo il servizio monofase per alimentare grandi macchine elettriche, come ad esempio attrezzature agricole.

Segni e sintomi di insufficienza epatica allo stadio terminale

Segni e sintomi di insufficienza epatica allo stadio terminale


Bere eccessivo, alcune infezioni come l'epatite e malattie genetiche possono portare a malattie del fegato. Se la causa della malattia del fegato non è trattata o se il trattamento fallisce, il fegato inizia a fallire. Insufficienza terminale del fegato provoca molti sintomi, la maggior parte dei quali sono gravi. Di solito l'unico corso di trattamento per l'insufficienza fine fase fegato è un trapianto.

itterizia

Quando il fegato non funziona correttamente non riesce a rimuovere la bilirubina dal sangue. Un elevato livello di bilirubina nel sangue può portare a ittero, che è un ingiallimento della pelle e il bianco degli occhi. Altri segni di un accumulo di bilirubina sono urine scure e feci color argilla.

Sentimenti di malattia

Dal momento che gli aiuti di fegato in tanti processi corporei, come ad esempio eliminando le tossine dal sangue e aiutare la digestione, il suo fallimento può portare a segni di malattia. Le persone con insufficienza epatica allo stadio terminale possono sentirsi stanco e letargico. Essi possono anche eseguire una febbre. Nausea, vomito e perdita di appetito sono anche sintomi comuni.

Addominale gonfiore e dolore

Un fegato avendo può portare fluido ad accumularsi in cavità addominale, una condizione chiamata "ascite". Ciò causa l'addome a gonfiarsi, che può anche portare a dolore perché mette pressione sugli organi interni. Fluid può anche piscina nelle gambe a causa di insufficienza finire fase epatica, una condizione chiamata edema.

emorragia

Quando il fegato non riesce, si smette di produrre le proteine ​​necessarie per la coagulazione del sangue, che può causare emorragie e lividi. Un fegato in mancanza può anche causare un aumento della pressione nella vena porta, la vena che drena il sangue dalla milza e del tratto gastrointestinale. Questo può anche portare a vasi sanguigni dilatati nel dell'esofago e dello stomaco. Questi vasi sanguigni dilatati hanno un aumentato rischio di rottura, che può portare a gravi emorragie e pericolosa per la vita.

Come meg una fase del motore 3

Come meg una fase del motore 3


I motori trifase sono alimentati da una fornitura elettrica polifase che fornisce corrente continua attraverso l'uso di più fasi. Questa alta tensione del motore elettrico richiede l'uso di un megaohmmetro o megger per testare la continuità e la resistenza del motore e del relativo circuito elettrico. Questo è perché solo un megger è capace di produrre la tensione necessaria per viaggiare correttamente attraverso la circuiteria del motore. Inoltre, il megger può rilevare piccoli disturbi nell'isolamento della circuiteria. Megger un motore trifase è abbastanza semplice, in modo da poter facilmente eseguire questa procedura da soli. E 'importante osservare le precauzioni di sicurezza, come si esegue questa operazione perché il potenziale di scossa elettrica è molto elevato.

istruzione

1 Togliere l'alimentazione dal circuito che alimenta il motore spostando l'interruttore. Lucchetto l'interruttore chiuso per evitare che venga acceso mentre si MEG il circuito.

2 Rimuovere le viti dei terminali del coperchio motore e filo con un cacciavite a testa piatta.

3 Posizionare una delle sonde megger sulla fine di ogni filo. Inserire l'altra sonda sulla carcassa del motore, e manovella la maniglia. Questo metterà alla prova per un valido motivo. Una lettura tra i 20 a 30 megaohm è buono.

4 Posizionare una sonda su un altro filo, quindi inserire l'altra sonda su un avvolgimento del motore, e girare la manovella. Letture tra i 20 a 30 megaohm sono normali. Eventuali letture inferiori a 20 megaohm o superiore a 30 megaohm indica o che l'isolamento è stata compromessa e deve essere sostituito, o che il circuito non è cablato correttamente. Se l'isolamento è il problema, sarà necessario sostituire l'intero fili per quel circuito, perché non è possibile risolvere il problema semplicemente patch l'isolamento. Se il problema è dovuto a un cablaggio scorretto, è sufficiente controllare il cablaggio e reindirizzare il cablaggio in base alle esigenze. Testare il circuito con un megger ancora una volta per confermare che è stato collegato in modo corretto.

5 Ripetere la procedura per ogni filo e avvolgimento del motore.

Come si usa una fase del motore a tre su una monofase 240 V Sistema nazionale?

Come si usa una fase del motore a tre su una monofase 240 V Sistema nazionale?


Impianti elettrici domestici che utilizzano un alimentatore da 240 volt non sono generalmente intercambiabili con i sistemi elettrici trifase più comunemente utilizzati negli impianti di produzione industriale. La corrente alternata fornita dai sistemi 240 volt non è continua, mentre la corrente alternata fornita dal sistema polifase di sistemi trifase è perpetuo. Utilizzando un convertitore, tuttavia, è possibile trasformare un sistema polifase in modo adatto per motori monofase. Sebbene il procedimento per convertire un sistema trifase per uso monofase è abbastanza semplice, è importante seguire attentamente le istruzioni di sicurezza per evitare folgorazione.

istruzione

1 Tagliare l'alimentazione spostando l'interruttore al circuito di cui si sta lavorando, quindi bloccare l'interruttore chiuso con un lucchetto.

2 Bolt il convertitore sulla monofase usando un cricchetto e presa. Assicurarsi di selezionare un luogo di montaggio che è un po 'fermo, con poca o nessuna vibrazione.

3 Collegare i terminali a entrambe le estremità del cavo utilizzando piegatori filo, quindi eseguire un cavo di terra dalla vite di messa a terra del motore alla vite di terra del convertitore, e terminare entrambe le estremità con un cacciavite a testa piatta. Eseguire la prima fase del circuito in ingresso all'ingresso A del convertitore, quindi collegare la seconda fase di ingresso C del convertitore.

4 Cap del neutro con un cappuccio di protezione e farlo scorrere ordinatamente sotto la carcassa del motore per memorizzare un uso successivo.

5 Run tre cavi dal motore al convertitore, poi fissarle ai loro terminali utilizzando un cacciavite a testa piatta. uscita del convertitore B corre per inserire il motore L2, e l'uscita del convertitore C corre all'ingresso del motore L3.

6 Prova il motore con un megaohmmetro, togliere il lucchetto dal l'interruttore, l'interruttore di alimentazione su e testare il motore.

Come collegare un interruttore della luce a tre fasi

Come collegare un interruttore della luce a tre fasi


Interruttori della luce trifase controllano l'alimentazione ai dispositivi elettrici trifase. Tipicamente, gli interruttori sono utilizzati per controllare speciale illuminazione trifase e piccoli motori elettrici. Alimentazione trifase è solitamente utilizzato in ambienti industriali, i sistemi non elettrici casa. Etichettatura su interruttori trifase è molto specifica e deve essere seguito per il corretto funzionamento dei dispositivi connessi, in particolare i motori elettrici. Il National Electrical Code (NEC) regola tutte le pratiche di cablaggio e l'articolo 430 è specifico per tutti i cablaggi motore trifase.

istruzione

1 Interrompere l'alimentazione elettrica trifase per il dispositivo al quale si sta collegando l'interruttore. Questo può comportare spegnere l'interruttore o tirando i fusibili che alimentano il dispositivo.

2 Spellare le estremità dei fili che devono essere collegato ai morsetti a vite interruttore trifase. Rimuovere circa ¾- pollici dell'isolamento esterno per rivelare il rame nudo.

3 Identificare la linea proveniente dal quadro elettrico principale per l'alimentazione trifase. Bassa tensione, 240 volt, energia elettrica trifase è globalmente indicato con tre fili colorati nero, rosso e blu. Alta tensione, 480 volt, alimentazione trifase è identificato dal marrone, arancio e giallo fili --- --- uno ciascuno per un totale di tre.

4 Collegare la linea proveniente dal quadro elettrico principale ai morsetti a vite sul commutatore a tre fasi. connessioni a bassa tensione saranno garantiti i seguenti: il nero a L1, L2 rosso e blu per L3. I collegamenti dei terminali a vite ad alta tensione sono marroni a L1, L2 arancione e giallo a L3.

5 Identificare i fili che vanno al dispositivo. In tutti i casi per cavi elettrici, i cavi sono etichettati T1, T2 e T3. I fili possono essere dello stesso colore come la linea proveniente dal quadro elettrico. Collegare i fili che vanno al dispositivo, ai morsetti a vite sull'interruttore T1 etichettati per T1, T2 T2 e T3 di T3. Se i cavi a bassa tensione non sono etichettati, si collega nero al T1, T2 e rosso al blu al T3. fili di dispositivi ad alta tensione sono marroni a T1, T2 e arancione a giallo al T3.

Come si collega un 220V monofase motore a 230 Volt 3 fasi di cablaggio?

Come si collega un 220V monofase motore a 230 Volt 3 fasi di cablaggio?


L'unica cosa di complicato cablaggio di un motore monofase 220 ​​volt ad un sistema di alimentazione trifase a 230 volt è la scienza dietro di esso. Potenza trifase a 230 volt consiste di tre onde a 110 volt, dove ogni due delle onde di potenza, rispetto, picco a quasi di fronte volte. Questo produce circa 208 volt quando si misura tra due fili di un sistema a tre fasi. In altre parole, scegliere qualsiasi due punti di connessione in un sistema a tre fasi, e si dispone di tensione sufficiente per alimentare il motore monofase 220 ​​volt perché la maggior parte dei motori a 220 volt sono progettati con una tolleranza che permette loro di operare a tensioni comprese tra 200 a 240 volt.

istruzione

1 Scollegare l'alimentazione al box del circuito commutando l'interruttore principale in posizione "Off".

2 Installare un interruttore bipolare posto dell'interruttore a tre poli esistenti che alimenta il circuito che si sta utilizzando. Far scorrere l'estremità di collegamento del circuito dell'interruttore. I ganci su questo fine cattura dietro il bancone rotonda che attraversa tutta la lunghezza della scatola del pannello. Inserire l'estremità dell'interruttore con le fessure posto. Le fessure si blocca sui collegamenti bus bar.

3 Eliminare uno dei tre cavi di alimentazione che era collegato all'interruttore tripolare. Non importa quale filo si sceglie.

4 Collegare i due fili rimanenti ai terminali sul interruttore bipolare, e collegare il motore conduce ai due fili che alimentano di nuovo con l'interruttore.

5 Spegnere l'interruttore principale nella posizione "On" e testare il circuito.

Come cambiare un motore 3 fasi per monofase

Come cambiare un motore 3 fasi per monofase


Se si possiede un business che richiede l'uso di motori elettrici trifase, ma opera in un edificio che ha un impianto elettrico monofase, è necessario installare un convertitore di fase. Convertitori fase può prendere una alimentazione monofase e trasformarla in energia elettrica trifase. I due tipi più comuni di convertitori di fase sono convertitore statico e il convertitore rotante. Se il motore sarà in esecuzione di carichi pesanti, il convertitore rotante meglio soddisfa le proprie esigenze. Si può anche operare più motori contemporaneamente. Se il motore è in funzione un carico moderato, un convertitore statico funzionerà meglio.

istruzione

1 Spegnere l'interruttore principale fuori alla alimentazione, quindi bloccare l'interruttore per evitare che venga acceso mentre si collega il motore trifase al convertitore e l'alimentazione.

2 Trovare una superficie piana e asciutta cemento vicino al motore per installare il convertitore. Posizionare il convertitore sul punto di montaggio desiderato, quindi tracciare i fori di montaggio sulla superficie di calcestruzzo con una matita. Praticare i fori con un trapano a percussione e un po 'in muratura. Inserire i tasselli nei fori filettati e impostare le ancore mettendo uno strumento di serie nei fori e toccando con un martello fino a quando le ancore messo in atto. Linea fori di montaggio del convertitore su con i fori, quindi inserire le viti di fissaggio e fissarli con un cricchetto e presa.

3 Eseguire un filo dalla alimentazione all'ingresso A del convertitore. Eseguire un altro filo di uscita B sul convertitore all'ingresso L2 sul motore. Eseguire un altro filo di uscita C sul convertitore all'ingresso L3 sul motore.

4 Eseguire un cavo di messa a terra dalla vite di messa a terra sulla scatola dell'interruttore alla vite di terra sul convertitore. Eseguire un altro cavo di massa dalla vite di terra sul convertitore alla vite di terra sul motore.

5 Spellare le estremità di tutti i fili con filo di spogliarelliste. Terminare ogni filo al suo punto terminale utilizzando un cacciavite a testa piatta. Il cavo di alimentazione terminerà al suo interruttore designato.

6 Eseguire la prova di isolamento sul circuito per verificare la continuità e la corretta messa a terra. Rimuovere il lucchetto e accendere l'alimentazione.

Segni di terminali Corroded Battery

Segni di terminali Corroded Battery


Terminale batteria corrosione può essere a causa di diverse cose: il sovraccarico, poveri collegamenti elettrici, perdite o semplicemente non memorizzare la batteria contribuisce in modo corretto alla corrosione. La prima si vedono segni di corrosione sui vostri terminali della batteria, più è probabile che si sta per fermare la corrosione, prima che arrivi a una fase irreparabile.

Batterie al piombo

terminali della batteria piombo-acido, il tipo di batteria montato in auto, probabilmente soffrono di corrosione più di molti altri tipi. Essi possono essere esposti a temperature estreme e il tempo, contengono acido solforico, che è altamente corrosivo e produrre ampere sostanziali per iniziare la vostra auto e, in caso di formazione di archi elettrici a causa di una cattiva connessione, i set di corrosione in. Comuni segni di corrosione su piombo terminali della batteria acido includono: depositi di colore giallo-verde zolfo su e intorno i terminali, depositi bianchi che sono come la polvere, ruggine e la formazione di pitting sui poli terminali. Questi sono generalmente causati da perdite, sovraccarica, esposizione ad acqua e poveri collegamenti elettrici, rispettivamente.

Le batterie non ricaricabili

Le batterie non ricaricabili raramente corrodono; a causa di miglioramenti nella progettazione della batteria e il fatto che le batterie prodotte da aziende stimabili sono sigillati ermeticamente. Tuttavia, la corrosione può ancora verificarsi, in particolare nelle batterie non alcaline. Le batterie alcaline, come suggerisce il nome, non contengono acidi, in modo da corrosione è molto meno probabile che si verifichi. I segni di corrosione includono ruggine marrone intorno la tenuta tra il terminale e l'involucro esterno, una crosta biancastra formando sopra il terminale e uno spesso trasudano liquido dalle guarnizioni. Queste condizioni significa che è necessario smaltire la batteria immediatamente; non tentare di pulire i depositi.

Batteria ricaricabile

batterie ricaricabili contengono le celle della batteria che sono collegati in serie per aumentare la tensione di uscita. Ci sono molti collegamenti interni, che possono corrodere. Tuttavia, poiché le cellule sono all'interno di un involucro di plastica, si ottiene solo a notare la corrosione quando è probabilmente troppo tardi per porvi rimedio, come l'unica area visibile sono i due connettori terminali sul pacco batteria. Come con segni di corrosione sulle batterie non ricaricabili, guardare fuori prima per la formazione di ruggine. E 'di solito significa l'acqua ha in qualche modo entrato nel gruppo batterie. Se vedete depositi chimici, di solito bianco al giallo al verde, i prodotti chimici all'interno delle cellule sono trapelate e sono trovare la loro via d'uscita del pacco batteria. Se si vede la formazione di ruggine, si può provare a pulirlo con lana filo e poi prova di nuovo in un paio di giorni per vedere se è ricomparso, ma se si vede depositi chimici, è sensato smaltire la batteria.

Storage Battery

Il modo in cui si memorizzano le batterie è importante. La conservazione impedisce correttamente la corrosione di partenza e una volta che è iniziato, può essere difficile da fermare, spesso con conseguente dover smaltire le batterie. Tenerli in un luogo fresco, buio e asciutto. Da qualche parte che non ha eccessive fluttuazioni di temperatura è anche utile. Controllare regolarmente le batterie per segni di corrosione precoce. Se le batterie sono memorizzati in presenza di umidità, i terminali si arrugginisce e diventare marrone. Se la temperatura è troppo caldo, i prodotti chimici all'interno della batteria può espandere causando l'involucro a rottura. Si vedrà una sostanza verdastra sui terminali che è appiccicoso come colla, ma non toccare con le mani nude, in quanto si può bruciare. Cercate polvere bianca sui terminali; di solito significa che la batteria è scarica e morto.

allo stadio terminale di insufficienza renale nei gatti

allo stadio terminale di insufficienza renale nei gatti


L'insufficienza renale, o insufficienza renale cronica (IRC), è una delle più comuni cause di morte nei gatti. Anche se CRF è terminale, il vostro gatto può vivere per mesi o addirittura anni, con un trattamento adeguato. Tuttavia, inevitabilmente entrerà le fasi finali della malattia. I seguenti sono alcuni dei segni che il vostro gatto ha raggiunto la fase finale della CRF.

problemi di minzione

I gatti con CRF tipicamente urinare molto di più rispetto ai gatti normalmente. Tuttavia, in fase di fine gatti con IRC possono urinare poco o per niente. Questa condizione può verificarsi improvvisamente e può avere bisogno di essere affrontate con diuretici. All'estremità opposta dello spettro, alcuni gatti CRF diventano incontinenti e urinare ovunque si trovino. Assicuratevi di avere il vostro gatto controllato dal veterinario al momento della comparsa di uno qualsiasi di questi sintomi per confermare che non è affetto da sia una infezione delle vie urinarie o un blocco.

Alito cattivo e odore del corpo

Come progredisce CRF, tossine iniziano ad accumularsi nel corpo a causa della capacità di filtraggio diminuzione dei reni. Questo accumulo è rilevabile nel respiro e attraverso i pori della pelle.

Cecità

La cecità può verificarsi quando l'alta pressione sanguigna nel gatto CRF fa sì che le retine per staccare. Le retine possono, in alcuni casi, ricollegare con il trattamento della pressione alta. Cecità in combinazione con alcuni degli altri sintomi stadio terminale CRF è una buona indicazione che la malattia sta peggiorando.

Improvviso aumento di peso

L'insorgenza di improvviso aumento di peso non lo fa automaticamente indica che il vostro gatto sta mangiando di più e recuperare una parvenza di buona salute; si può effettivamente significare che il corpo del vostro gatto non può più regolare i fluidi. Questo può portare a insufficienza cardiaca congestizia.

Insufficienza cardiaca congestizia

gatti CRF comunemente sviluppano problemi cardiaci, che possono essere gestiti con i farmaci, ma i farmaci appropriati può mettere ulteriore stress sui reni. Alla fine questi problemi cardiaci possono degenerare in insufficienza cardiaca congestizia, il che significa che il cuore del gatto non può più pompare adeguatamente il sangue. Fluidi poi fuoriuscire delle vene e si accumulano dentro e intorno ai polmoni e addome. La prospettiva è povera una volta l'insufficienza cardiaca congestizia si sviluppa.