A proposito di fila in un esercito romano

A proposito di fila in un esercito romano


L'espansione dell'impero romano deve molto alla sua organizzazione militare e, come con la maggior parte degli eserciti, ha operato su un sistema di ranghi. Gli ufficiali più alti rango sarebbero spesso nominati in base al loro più alto status sociale all'interno del sistema di classe di Roma, ma è stato possibile per i buoni soldati a salire qualche modo attraverso i ranghi. Gli ufficiali nominati a causa del loro status sociale sarebbero spesso svolgere ruoli prevalentemente amministrative e sarebbe un passo da parte durante la battaglia, dando il controllo operativo a basso-classificato - soldati - ma agguerriti.

Miglia

Una formazione soldato in fase sarebbe chiamato un "tiro" fino a quando fu qualificato, dopo di che è stato chiamato un "miglia" e che hanno costituito il grosso dell'esercito romano. Se un miglia stati sottoposti a una formazione supplementare - forse in qualche metodo specialista di combattimento - che poteva essere concesso il più alto rango di "discens" e avrebbe ricevuto pagare un extra.

Decanus

Otto soldati semplici sarebbero operare insieme in una unità chiamata "contubernium." I soldati in un contubernium avrebbe condiviso una tenda e combattere insieme e sarebbero comandati da un "Decanus", che era un sottufficiale un po 'come un caporale negli eserciti di oggi.

Centurione

Dieci contubernia sarebbero raggruppati in una "Centurio" e questi sarebbero comandati da un "centurione". Il nome deriva dal fatto che un centurione avrebbe originariamente avere il comando di 100 uomini, ma questo varia tra 80 e 120 uomini nel corso degli anni, con 80 è il più comune dal regno di Cesare Augusto (27 aC) in poi. Centurioni potrebbe o essere nominati, eletti o promossi dai ranghi. Centurioni sarebbero di solito hanno due deputati: uno chiamato un "optio", che ha sostituito in questioni operative, e uno chiamato "tesserarius", che ha sostituito in materia amministrativa.

Centurio Primus Pilus

Centurios sono stati organizzati in gruppi di 6 chiamate Ogni Centurio in una coorte si adatterebbe in una gerarchia in base alla sua posizione nella formazione di battaglia e centurioni di una coorte di un rango di conseguenza con i seguenti titoli (dal più alto al più basso in classifica) "coorti.": Centurio Pilus Prior, Centurio Pilus posteriore, Centurio Princeps Prior, Centurio Princeps posteriore, Centurio hastatus Priore e Centurio hastatus posteriore. Le coorti sarebbe anche essere classificate in base alla loro formazione di battaglia. Il centurione responsabile del più alto coorte classifica, il cui Centurio avrebbe combattuto al fronte della prima coorte, sarebbe chiamato "Centurio Primus Pilus" e che avrebbe preso il comando generale della coorte. L'importanza dell'impero romano posto sulla condizione sociale ha fatto sì che Centurios Primus Pilus stato il più alto rango e soldato semplice potrebbe aspirare.

Legato

Dieci coorti fatto una legione e questo sarebbe stato comandato da un "legato". Il legato sarebbe sostenuto da 6 "tribune" che lo avrebbero aiutato a comandare la legione. Il secondo in comando è stato chiamato il "tribuno laticlavio" e non ci sarebbero 4 tribune minori sotto di lui. Tribune sono stati nominati a causa del loro status sociale, piuttosto che la loro conoscenza militare, ma legioni avrebbe anche un prefetto agguerriti "praefectus castrorum" o in un campo. Anche se tecnicamente di un rango inferiore rispetto ai tribuni, che avrebbe assunto secondo in comando della legione durante i combattimenti.

Proconsole

Due o più legioni sarebbe venuto sotto il comando di un "proconsole" o "Propretore", il cui ruolo di comandante militare sarebbe spesso essere combinata con il governatorato di una regione dell'impero romano. Dal terzo secolo in poi governatori spesso nominato un "Dux" per gestire il lato militare delle cose e che avrebbe preso il comando operativo delle legioni.