Gatti e problemi alla tiroide

Gatti e problemi alla tiroide


I gatti sono soggetti a una disfunzione delle ghiandole tiroidee, proprio come gli esseri umani sono. Le ghiandole tiroidee si trovano nel collo del gatto. Il loro compito è quello di regolare il metabolismo del corpo. Ipertiroidismo --- una sovrapproduzione di ormone tiroideo dalla ghiandola tiroidea --- è la condizione più comune che colpisce i gatti, anche se alcuni gatti fanno sviluppare ipotiroidismo, che è la sottoproduzione di ormoni tiroidei. Problemi alla tiroide si può mettere la vita del gatto in pericolo se non affrontati. Fortunatamente, la disfunzione delle ghiandole tiroidee è abbastanza facile da trattare nella maggior parte dei casi.

I sintomi di ipertiroidismo

I sintomi di ipertiroidismo possono includere perdita di peso, aumento dell'appetito, aumento del consumo di acqua e la minzione, una maggiore attività, irrequietezza, comportamento aggressivo, un cappotto di scarsa qualità, una frequenza cardiaca veloce, vomito e diarrea. Occasionali difficoltà respiratorie, debolezza e la depressione possono anche essere presenti. La perdita di peso può essere molto drammatico, anche se l'appetito del gatto aumenta al punto da non sembrare soddisfatti.

I sintomi di ipotiroidismo

I sintomi di ipotiroidismo includono letargia, aumento di peso, perdita di capelli, costipazione, un mantello opaco e traballante, comportamento aggressivo, aumento della minzione, debolezza e vomito. L'aumento di peso sarà significativo, nonostante nessun cambiamento nel consumo del gatto di cibo.

Diagnosi

si prende gatto ad un veterinario per una diagnosi. Il veterinario esaminerà il tuo gatto, tra cui palpitante gola del vostro gatto per verificare la presenza di eventuale allargamento della ghiandola tiroide. Lui o lei si esibirà anche esami del sangue per determinare il livello di ormoni tiroidei nel sangue. In alcuni casi, una scansione medicina nucleare delle ghiandole tiroide può essere eseguita. Un pannello di sangue e urine sarà fatto a schermo anomalie che possono essere presenti in altri organi.

Trattamento

Ci sono tre forme di trattamento disponibili per la disfunzione della ghiandola tiroidea nei gatti. La prima opzione è quella di mettere il gatto su un farmaco della tiroide orale, quale metimazolo (Tapazole), che viene utilizzato per trattare l'ipertiroidismo. Il farmaco deve essere continuata la vita lunga. La rimozione chirurgica delle ghiandole tiroidee in un'altra opzione, in cui verranno rimossi parte o tutti i tiroide colpite. Il trattamento con iodio radioattivo è inoltre disponibile. Anche se questo era inizialmente una forma molto costoso del trattamento, è meno costoso negli ultimi anni. Avrete bisogno di discutere di queste opzioni con il veterinario per determinare quale potrebbe essere la soluzione migliore per il vostro gatto. Considerazioni finanziarie, altre malattie del gatto può avere e l'età del gatto sono tutte questioni che saranno fattore nella decisione.