Arredamento nel 1940

Arredamento nel 1940


La decorazione interna ha visto poca innovazione nei primi anni 1940 a causa della Seconda Guerra Mondiale durò fino al 1945 e tali restrizioni sono state messe in quello che potrebbe essere prodotto. Lo stile è stato di solito disattivato a causa dello spirito di guerra delle persone e materiali limitate. 1940 del dopoguerra era piena di entusiasmo, patriottismo e un boom di nuova costruzione di alloggi. Stile decorazione d'interni variava a seconda del gusto, ma modelli audaci, colori contrastanti e una combinazione di colori limitata erano comuni.

Sfondo

L'uso di carta da parati e bordi era in pieno vigore nel 1940, in particolare nella metà del dopoguerra del decennio. Sfondo può essere utilizzato per accentuare una parete, o potrebbe essere applicata a un intero ambiente con mobili sottile e accessori per completare la carta. Ogni stanza della casa era giusto gioco per carta da parati, compreso il bagno, camera da letto, salotto o in cucina. Stampe floreali sono stati ampiamente utilizzati in carta da parati e tessuti, ma anche altri modelli come strisce, plaid, quadretti, pois e temi di frutta anche prevalso. Wallpaper E 'stato utilizzato per visualizzare diverse caratteristiche che erano comuni nel 1940 del dopoguerra, come l'innocenza, sentimentalismo, il patriottismo, tradizionalismo, allegria e glamour.

Salotti

Soggiorni nel 1940 ha attirato da una varietà di ispirazioni di stile, compresa la prima in stile americano informale, tardo coloniale del 18 ° secolo, e vittoriana americano - una miscela di stili diversi provenienti da tutto il 19 ° secolo. Combinazioni di colori divennero più contenuta rispetto ai decenni precedenti; Anche se i colori potrebbero essere luminosa e allegra, la combinazione di colori è stato spesso limitato a solo due o tre colori. 1940 moderni salotti presenti mobili semplici con linee pulite; uno o due colori sono stati usati in tutta punzoni per accentuare tonalità neutre. Soggiorni, così come la maggior parte delle camere in tutta la casa, spesso in evidenza un muro oggetto con un modello grassetto o di stampa, come carta da parati a righe, un divano floreale o tappeti bicolori. tappeti tinta unita o fantasia erano comunemente usati per legare insieme le aree posti a sedere o altre sezioni di salotti.

cucine

Le cucine del 1940 sono stati progettati per evocare sentimenti di allegria e erano spesso brillanti, spazi soleggiati. Le palette di colori di 1940 le cucine sono stati elaborati da una varietà di ispirazioni: lo spirito del dopoguerra ispirato combinazioni di colori patriottici di rosso, bianco e blu, mentre altri sono concentrati sull'aspetto allegro e andarono con colori accesi del rosa, verde o giallo in cucina . La nazione era ancora preoccupato per preoccuparsi di germi, parassiti e malattie, così tanti cucina erano tutti bianchi o ha avuto contatori bianchi e armadi. Bianco è stato favorito perché la sporcizia potrebbe essere facilmente visibile sullo sfondo bianco, e determinare quando una cucina era pulita era più facile.

bagni

Bagni nel 1940 tendevano ad essere progettato con colori a contrasto, di solito due colori ripetuti in tutta la stanza. Si potrebbe vedere verde scuro blu o in contrasto con il colore rosa pallido o azzurro in coppia con marrone. Questo fu anche il periodo di tempo in cui gli impianti del bagno di colore è diventato popolare; rosa o calce vetrine verdi, lavandini e vasche erano di gran moda. Altre caratteristiche del bagno erano spesso dipinte in abbinamento alla tinta dei sanitari, o un altro colore è stato utilizzato in contrasto con il colore apparecchio. Strati di modelli e texture, dai pavimenti dipinti a tende a motivi geometrici e tappeti da bagno di spessore, erano la norma in 1940 moderni bagni.