fungo bianco su un acero giapponese

fungo bianco su un acero giapponese


Quasi tutte le piante ornamentali soffrono di infezione da una malattia fungina nota come l'oidio. Aceri giapponesi sono probabilità di sopravvivere un attacco, anche se la malattia può essere sgradevole con un bianco, rivestimento in polvere la crescita della pianta è altrimenti foglie attraente aspetto.

Identificazione

Un fungo bianco conosciuto come oidio è una delle numerose malattie fogliari inclini ad attaccare l'albero di acero giapponese dai colori vivaci, Acer palmatum. aceri giapponesi possono anche essere turbato da antracnosi, punto del foglio, foglia bruciatura, marciume radicale, afidi, bilance e trivellatori.

oidio

oidio appare come un bianco o grigio sostanza funghi in tutte le foglie, steli, fiori e frutti di una pianta. Le foglie possono arricciare o torcere anche prima che il fungo bianco è evidente. Grave infezione polverosa della muffa si tradurrà in foglie ingiallite, foglie secche e marrone, e germogli sfigurati e fiori.

effetti

La malattia provoca raramente la morte di acero giapponese, ma può aumentare la probabilità di foglie cadono prematuramente e l'albero si spostano in autunno dormienza prima del normale. Alberi in genere soffrono di infezioni quando le temperature oscillano tra 15C e 27C; oidio normalmente non appare durante l'estremo caldo estivo o il freddo dell'inverno.