Guerra cavalli dei Nez Perce

Guerra cavalli dei Nez Perce


Appaloosa è il nome del cavallo allevato dagli indiani Nez Perce, che erano ben noti per la loro capacità di allevamento selettivo. Questi cavalli sono stati una parte della loro cultura dal 1700. Nez Perce indiani usavano il Appaloosa per il commercio, il trasporto e per seguire il roaming mandrie di bufali. Nez Perce indiani inizialmente usato i loro cavalli per scopi pacifici, ma alla fine ha dovuto usarli per la guerra nel corso del 1800, quando veniva minacciato il loro modo di vita.

cavalli di battaglia

Prima di arrivare in America, un cavallo di battaglia utilizzato in combattimento da Gengis Kahn è considerato il fondamento della Appaloosa americano. I primi cavalli finalmente fatto la loro strada verso l'Europa e sono stati impiegati come cavalli di battaglia di vari regni e imperi. Si ritiene Nez Perce acquisito cavalli dopo gli spagnoli li ha portati nelle Americhe intorno al 1730. Questo gruppo tribale subito capito che avrebbero potuto usare i cavalli per la caccia, da corsa, il trasporto e per la guerra. In origine, i Nez Percé aveva allevato e cani come una forma di trasporto utilizzato; e nel tempo, hanno usato questa conoscenza per allevare e addestrare il Appaloosa per la velocità, forza e resistenza.

Aspetto

cavalli Appaloosa hanno individuato i modelli che si trovano sui loro fianchi, schiena e fianchi. Hanno strisce zoccoli e moulted pelle rosa che si trova vicino alle loro narici, e sono anche identificato dal loro sclera bianca, o di parte bianca degli occhi, che è unico per questa razza. marcature facciali di questi cavalli sono la stella, striscia, tagliare, Blaze e faccia calvo. marcature Leg anche distinguere queste creature provenienti da altri cavalli.

Guerra

coloni americani si muovevano più a ovest, e per evitare di perdere le loro terre e combattere una guerra, alcuni indiani Nez Perce firmato un trattato con gli Stati Uniti. Questo trattato dimostrato inefficace e da 1877 molti Nez Percé dovuto lasciare le loro terre per evitare spargimenti di sangue. Hanno fatto un trekking verso il Canada mentre si è inseguiti da 2.000 soldati americani. Nez Perce riuscito a correre più veloce di forze Usa, grazie al Appaloosa, ma in vari punti lungo il viaggio hanno dovuto combattere battaglie contro queste truppe. Nez Perce aveva meno di 200 guerrieri, ma avevano un vantaggio di battaglia contro la US Army a causa della Appaloosa. Questi cavalli permesso agli indiani di aggirare in modo coerente, eludere e superare in astuzia i loro nemici.

Battaglia finale

Dopo tenendo a bada l'esercito degli Stati Uniti per quasi sei giorni, il Nez Percé dovette arrendersi; erano meno di 50 miglia dal confine canadese dove avevano cercato di fuggire. I funzionari dell'esercito americano resi conto quanto sia significativo il cavallo Appaloosa è stato quello di Nez Perce in quanto ha permesso loro di sconfiggere le forze americane per più di un periodo di tre mesi. soldati americani avevano arrotondato rimanenti Appaloosa e sia loro sterminati o lasciarli sciolti in natura. Nez Perce membri tribali hanno creato un registro per la Appaloosa nel 1995, e ora sono l'allevamento e la formazione di questi cavalli, ancora una volta.