Dieta per l'esofago di Barrett

Dieta per l'esofago di Barrett


Esofago di Barrett è più comunemente causata da malattia da reflusso gastro-esofageo, o GERD. Il danno continuo da GERD alle cellule che rivestono l'esofago può causare le cellule di cambiare da cellule squamose a cellule intestinali. Questa trasformazione è in realtà il corpo cercando di proteggere l'esofago da ulteriori danni dall'acido. Tuttavia, queste cellule intestinali rappresentano un rischio più elevato per lo sviluppo in cellule cancerose. I sintomi sono simili a quelli di GERD tra cui: bruciore di stomaco, rigurgito e problemi di deglutizione.

L'idea dietro i cambiamenti di dieta

L'obiettivo del trattamento per l'esofago di Barrett è quello di fermare i danni arrecati alle cellule che rivestono l'esofago. Farmaci e la chirurgia può aiutare con i sintomi, ma la dieta è il modo più comune per eliminare il reflusso acido. Evitare certi cibi e di apportare modifiche dello stile di vita possono ridurre il rischio per il reflusso.

Alimenti non raccomandati

La dieta per l'esofago di Barrett è generalmente simile a quella raccomandata per i sintomi di GERD. Anche se alcuni corpi reagiscono a determinati alimenti in modo diverso, in genere gli alimenti che possono peggiorare il reflusso includono: menta piperita e menta; cioccolato e cacao; e pepe. Cercate di evitare cibi ad alto contenuto di grassi, tra cui le carni fritti, cibi fritti, dado e burro, più di circa 8 cucchiaini di olio, burro e margarina al giorno; prodotti lattiero-caseari, tra cui panna, formaggio alto contenuto di grassi e yogurt; e alcuni tipi di frutta e verdura, anche se la tolleranza a questi tendono ad essere più individualizzato.

Bevande non raccomandato

Oltre ai cibi solidi, molte bevande aumentano il rischio per il reflusso. Questi includono: alcol; succhi acidi; bevande contenenti caffeina; caffè decaffeinato e tè - escludendo tisane che non contengono menta piperita o menta; e prodotti lattiero-caseari ad alto contenuto di grassi come il latte intero e latte al cioccolato. Provare a limitare o eliminare i cibi e le bevande per vedere se aiutano ad alleviare i sintomi. Eliminare le voci e poi gradualmente lavorare di nuovo nella vostra dieta in modo controllato per farvi notare quelli che aggravare i sintomi.

cambia stile di vita

Alcuni comportamenti possono aiutare ad alleviare i sintomi di esofago di Barrett. Questi includono: l'esercizio da tre a quattro volte alla settimana; indossare abiti sciolto montaggio e mangiare piccoli pasti più frequenti. Cercate di evitare di mangiare entro tre ore di prendere un pisolino o andare a letto per la notte. Quando si va a letto, elevare la testa del vostro letto circa 15 a 22 cm (da 6 a 9 pollici) - impilamento cuscini non è così efficace come utilizzando i blocchi per elevare il letto.