regole di dieta musulmani

regole di dieta musulmani


Le regole imposte sulle diete da centro fede islamica attorno a due parole, halal e haram. Halal è una parola usata in tutta la fede musulmana che significa lecito, che è permesso qualcosa. Haraam è l'opposto e generalmente mezzi illeciti. Ci sono alcuni animali e gli ingredienti che i musulmani credono di essere haram, nel senso che è vietato essere mangiato.

Ingredienti che sono considerati Haraam

I maiali sono proibiti da essere mangiato. Anche proibite sono eventuali animali carnivori e gli uccelli, insieme a mammiferi come elefanti, asini e scimmie. animali ammissibili possono essere considerati haram, se non ucciso in modo corretto, come la morte per cause naturali, da un colpo o una caduta, ucciso da un altro animale o macellato da un non-musulmano. Tutto ciò che può offuscare i sensi sono anche considerato haram, quindi non intossicanti (come l'alcol o droghe) possono essere consumati. Il che significa che la carne halal anche che viene cucinato in alcool --- manzo bollito nel vino rosso, per esempio --- sarà considerato haram.

Carne che è halal

Il pesce è generalmente considerato come halal, insieme con capra, pecora, bovini, cammelli, cervi, bufali, conigli e tutti i tipi di pollame. Pollo può essere considerato halal finché non viene importato perché non vi è alcun modo per dire che cosa l'animale è consumato.

La macellazione degli animali

Anche gli animali che sono autorizzati a essere consumati devono essere macellati in modo specifico, al fine di essere considerati halal. L'uccisione deve essere effettuata da un musulmano che pone l'animale a terra. La persona che utilizza quindi un coltello molto affilato per tagliare la gola dell'animale. La testa non deve essere tagliato, ma i tre principali vasi sanguigni sono da tagliare. Nel fare questo, il macellatore deve recitare il nome di Allah o una benedizione che ha il nome in esso. Il sangue viene quindi lasciata defluire dall'animale. I musulmani credono rilasciando il sangue libera la carne di tutte le tossine. Ogni parte dell'animale usato per il consumo è quindi considerato halal.

Ramadan

Eccesso di cibo e di auto-indulgenza non è consentito nella fede musulmana. E per mostrare la loro fede, coloro che seguono la dieta halal sarà partecipare a una restrizione dieta annuale durante il Ramadan, che è il nono mese del musulmano anno santo. Questa restrizione è quello di veloce - senza cibo né acqua - dall'alba al tramonto per celebrare rivelazioni di Allah a Maometto.