Come valutare cinesi Antiquariato

Come valutare cinesi Antiquariato


La storia della civiltà cinese risale a 5.000 anni, facendo della Cina uno dei paesi più culturalmente ricchi e complessi del mondo. Essa ha visto l'ascesa e la caduta di 24 dinastie, che ha lasciato una quantità impressionante di dipinti, calligrafia, scultura, ceramiche e altri oggetti d'antiquariato. Il numero di stili di calligrafia solo dai diversi periodi è abbastanza schiacciante. Aggiungete a ciò, innumerevoli contraffazioni si sono infiltrati nel mercato negli ultimi tempi, rendendo il compito di valutare antiquariato cinese estremamente difficile. Ci sono, tuttavia, alcuni segnali di base si può cercare quando il controllo di un pezzo di antico.

istruzione

1 Cercare francobolli. Quasi tutti i dipinti e porcellane made in China passato e presente sono marchi e timbri. A volte anche argenteria e gioielli orso francobolli. Se in qualsiasi luogo a trovare le parole, "Made in Cina", allora non è sicuramente un antico.

2 Identificare il timbro. Questa parte può essere abbastanza schiacciante. Per porcellana da solo ci sono più di 1.500 tipi di francobolli noti. Su un dipinto, il timbro è più probabile che la firma dell'artista. Sulla base di porcellana, il timbro identifica il titolo regno dell'imperatore durante il periodo in cui è stato fatto il pezzo.

3 Trova un libro o un sito web che ha tutti i timbri ben noti per trovare una corrispondenza. Controlla la tua biblioteca o chiedere ad un curatore del museo per le raccomandazioni. Siti web come Gotheborg pubblicare anche informazioni timbro. Può essere utile chiedere un madrelingua cinese per leggere i caratteri in modo che saprete almeno che dinastia di guardare sotto. Tenete a mente, però, che la scrittura cinese si è evoluta notevolmente nel corso dei millenni - anche la persona più alfabetizzata può avere problemi a capire quello che dice il timbro.

4 Verificare la presenza di altre caratteristiche stilistiche. Per pezzi che non hanno francobolli, come le piccole sculture di giada, cercare motivi, l'iconografia, iscrizioni e altre caratteristiche distinte. Riferimento incrociato le vostre osservazioni contro il libro di un collezionista.

5 Tracciare la storia recente della antica. Guardare attraverso i certificati, ricevute e altri documenti d'epoca per scoprire chi possa aver venduto o negoziato l'ultimo pezzo. E 'illegale per i venditori con sede in Repubblica Popolare di Cina, Hong Kong, Taiwan o per esportare antiquariato cinese dai loro rispettivi paesi. Prima che la colonia britannica di Hong Kong è tornata alla Cina nel 1997, tuttavia, alcune reliquie sono stati in grado di fluire attraverso l'isola in commercio. Molti oggetti d'antiquariato cinesi autentici trovati fuori della Cina sono stati saccheggiati da o venduti agli occidentali anni fa.