Quali sono le cause crampi ai polpacci?

Quali sono le cause crampi ai polpacci?

Quali sono le cause crampi ai polpacci?

Crampi ai polpacci sono tra i più dolorosi tipi di crampi. Possono verificarsi improvvisamente e senza preavviso. Considerato un muscolo scheletrico che può essere controllato volontariamente, il vitello è tra i muscoli più comuni di crampi. Un crampo è descritto come una contrazione improvvisa e involontaria che colpisce uno o più muscoli. Ci sono molte diverse cause di crampi ai polpacci, ma la buona notizia è che ci sono passi si può prendere per aiutare a prevenire che si verifichino, così come trattamenti consigliati se un crampo si verifica.

Sintomi e cause

I sintomi di crampi ai polpacci sono dolore improvviso, la tensione e l'incapacità di mettere la massima pressione sulla gamba. Si può inoltre notare che il muscolo diventa indurito e si sente come una palla. Ci sono diverse cause di crampi ai polpacci. Tra loro ci sono l'esposizione a significativi cambiamenti di temperatura, la disidratazione, il sale nel sangue, bassi livelli di calcio nel sangue e bassi di potassio. Alcune malattie come il rene e le malattie della tiroide possono portare a crampi pure.

crampi notturni

crampi muscolari involontari che si verificano durante la notte sono indicati come crampi notturni. Questi si verificano più comunemente nei polpacci e piante dei piedi. Questi tipi di crampi sono normali nella fase avanzata della gravidanza.

Trattamento

A volte la cosa migliore che puoi fare per un crampo è quello di allungare. Per un crampo al polpaccio, alzarsi in piedi, e mentre piegando dalla vita, toccare le dita dei piedi. In questo modo allungare i muscoli delle gambe e contribuire ad alleviare i crampi. Inoltre, essere sicuri di bere molta acqua, applicare calore o freddo per la zona, e massaggiare delicatamente il crampo.

Fattori di rischio

Chiunque può sviluppare un crampo al polpaccio; tuttavia, i bambini, gli anziani, le persone in sovrappeso e gli atleti sono a maggior rischio.

Prevenzione

Ci sono passi da fare per aiutare a prevenire i crampi del polpaccio. Bere molta acqua, mangiare cibi ricchi di potassio come le banane, e allungare correttamente. Il riscaldamento prima di lavorare fuori o partecipare a manifestazioni sportive è anche importante. crampi ai polpacci sono raramente gravi, anche se si verificano frequenti crampi muscolari, consultare un medico.