Come faccio laser CO2 lavoro?

Come faccio laser CO2 lavoro?

Composizione

Un laser CO2 è un tipo di laser a gas. Ciò significa che l'elettricità viene eseguito attraverso un gas per produrre luce. Un laser CO2 ha un tubo riempito di gas con uno specchio trasparente su una estremità, il che significa che una certa luce può ottenere attraverso di essa, e uno specchio totalmente riflettente sull'altra estremità. Questa miscela di gas è generalmente costituito da anidride carbonica, azoto, idrogeno ed elio. Il fascio prodotto da un laser CO2 viene emesso attraverso lo specchio trasparente.

La produzione del raggio laser

Quando l'elettricità viene eseguito attraverso la miscela di gas, le particelle di azoto diventano eccitato, il che significa che guadagnano più energia. L'azoto viene utilizzato perché può contenere questo stato eccitato per lunghi periodi di tempo senza scaricare l'energia sotto forma di fotoni, o la luce. Le vibrazioni eccitati di azoto quindi provocano l'anidride carbonica per diventare eccitato pure. A questo punto, inversione di popolazione è stato raggiunto. Popolazione inversione è il punto in cui un sistema ha particelle più eccitato di particelle non eccitate. Per il laser per produrre un fascio di luce, gli atomi di azoto devono perdere il loro stato eccitato rilasciando energia sotto forma di fotoni. Ciò si ottiene quando gli atomi di azoto eccitati contattare gli atomi di elio molto fredde, che provoca l'azoto per scaricare la luce. La luce prodotta è così potente rispetto a luce normale perché il tubo di gas in un fascio laser è circondato da specchi, che servono per riflettere almeno una parte della luce che viaggia attraverso il tubo. Questa riflessione della luce induce le onde luminose prodotte dal azoto per rinforzare stessi. Ciò significa che la luce sta amplificando mentre viaggia attraverso il tubo di gas, solo in uscita dopo aver raggiunto una certa intensità, rendendo estremamente potente.

Raggio laser

Il raggio laser scaricata dagli atomi di azoto precedentemente eccitati è nella parte infrarossa dello spettro. Il laser prodotta in questo metodo è abbastanza potente per tagliare molte sostanze e anche distruggere molti altri. Perché è nell'infrarosso, ha un altissimo lunghezza d'onda, circa 10,6 micrometri. Come un laser continuo, questo fascio laser è il più potente in produzione.