vestiti dei bambini negli anni '60

vestiti dei bambini negli anni '60


Dal 1960, i vestiti dei bambini riflette i progressi tecnologici in tessuto. Cotone e lana erano stati pilastri per bambini 'vestiti, ma nel' '60, nylon, poliestere, elastan e varie miscele, come maglia di cotone poliestere fatte vestiti più facili da produrre e riciclare. Molti non sono più necessari da stirare. I bambini avevano ancora tre categorie di abbigliamento: vestiti per la scuola, giocare abiti e vestiti "buoni" per la chiesa o vestirsi. Cambiamenti sociali nella seconda metà degli anni '60 allentato la formalità di queste categorie.

La Preppy sguardo

vestiti preppy hanno dato i bambini un look professionale vestito-up. Questo stile era comune nelle scuole, chiese e altre occasioni formali. Lo stile preppy button-down spesso incluso una camicia abbottonata-up indossata sotto una giacca - spesso blu - con una cravatta a righe. pantaloni kaki e mocassini completato il look, che è ancora visibile in molte uniformi scolastiche. variazioni delle ragazze inclusi abiti o gonne, spesso a pieghe, e camicette, a volte con cardigan. collari Peter Pan erano comuni.

Pantaloncini

Shorts è diventato più popolare per abbigliamento casual e giocare i vestiti, soprattutto per i ragazzi. Shorts appello alle madri a causa della loro bassa manutenzione. Pantaloncini avevano spesso finiture in resina rughe resistenza che non richiedono stiratura. Variazioni inclusi bicchierini del campo, che avevano tasche maggiori rispetto la coppia media e cut-off, realizzati tagliando la maggior parte della gamba di un paio di pantaloni lunghi o jeans.

Potere dei fiori

Il movimento hippie degli anni 1960 ha sviluppato tendenze della moda che ancora riecheggiano oggi - in particolare le onnipresenti blue jeans. Mentre il movimento stesso simbolo della controcultura e una posizione anti-guerra del Vietnam, il suo modo di vestire scorreva verso il basso per i bambini che volevano emulare adolescenti e studenti universitari. Gli stili inclusi T-shirt tie-dyed, pantaloni combattere la stanchezza e sbiaditi o jeans strappati. abiti tradizionali erano fuori per le ragazze hippie, sostituiti da abiti contadini-stile.

Girls 'Clothing

Secondo HistClo.com, era raro che le ragazze di indossare pantaloni e pantaloni tradizionali nei primi anni del 20 ° secolo, ma entro la fine del 1960, le ragazze comunemente indossava pantaloncini, pantaloni Capri e jeans come abbigliamento casual. Abiti erano ancora spesso indossati a scuola o in occasioni speciali. Mentre alcune scuole ci ha permesso le ragazze di indossare pantaloni, invece di abiti, altre parti del mondo, comunemente abiti necessari fino al 1970. La minigonna, inventato nel 1965 a Londra, è diventato molto popolare tra i preadolescenti e gli adolescenti, dando luogo a norme in molte scuole su quanto sia breve gonne delle ragazze potrebbe essere.